Specializzati in protezioni al fuoco

Protezione al Fuoco, Risparmio energetico e coibentazioni, Impermeabilizzazioni

Protezione al Fuoco

Protezione al fuoco Prato

Con sede operativa a Campi Bisenzio tra Firenze e Prato, LADISA offre dal 1970 soluzioni innovative per l'edilizia civile ed industriale, con particolare attenzione ai trattamenti antincendio oltre che alle esigenze di coibentazione e risparmio energetico, impermeabilizzazione e isolamento termo-acustico.

Quasi mezzo secolo di esperienza nel settore, l'alta specializzazione del personale, l'assoluta qualità dei materiali impiegati e l'affidabilità nella gestione di progetti anche complessi fanno di LADISA un punto di riferimento per la messa a norma di edifici in tutta la Toscana centrale e in particolare nell'area industriale pratese, i cui comparti produttivi e manufatturieri sono particolarmente soggetti al rischio incendio. Prato e il suo comprensorio sono peraltro caratterizzati da un enorme patrimonio edilizio artigianale e industriale che può aspirare a nuova vita grazie anche a una sapiente ristrutturazione, comprensiva di adeguamento antincendio.

LADISA propone infatti alle aziende dell'area pratese e fiorentina soluzioni di prevenzione incendio pienamente conformi alle vigenti normative in materia (in particolare DPR 1/8/2011, DM 16/2/2007, DM 9/3/2007) con materiali ignifughi certificati per la protezione passiva al fuoco di strutture edili in metallo, calcestruzzo, latero-cemento e derivati e idonei al rilascio/rinnovo dell'Attestazione di Rinnovo Periodico della Conformità Antincendio (già CPI, Certificato di Prevenzione Incendi) da parte del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco.

 

Protezione al fuoco REI

Le misure di prevenzione passiva degli incendi assicurano la stabilità degli elementi strutturali ed impediscono la propagazione delle fiamme nella fase di incendio generalizzato.

La resistenza al fuoco è l'attitudine di un elemento costruttivo a conservare per un certo periodo di tempo la stabilità (indicata con il simbolo R), l'ermeticità, cioè la tenuta alle fiamme, ai fumi e ai gas (indicata con il simbolo E) e l'isolamento termico (indicato con il simbolo I). Il valore di resistenza al fuoco REI di conseguenza è espresso in minuti e rappresenta il tempo al di sotto del quale l'elemento costruttivo è in grado di mantenere e garantire la propria stabilità, tenuta ed isolamento.

Gli interventi di riqualificazione antincendio degli immobili riguardano tanto gli elementi strutturali portanti, quanto gli elementi di separazione (tramezzi), gli infissi e le coperture. A seconda del progetto, gli interventi di messa a norma possono quindi prevedere l'applicazione a spruzzo di intonaci ignifughi in grado di resistere a temperature elevatissime e di vernici intumescenti, l'installazione di pannelli in calciosilicato e cartongesso e di tiranteria metallica, la realizzazione pareti e controsoffitti taglia-fuoco, di evacuatori fumo e calore, di porte e portoni tagliafuoco.

 

 


View the embedded image gallery online at:
https://www.ladisa.com/protezione-al-fuoco.html#sigProId7be500787a

Protezione passiva al Fuoco Protezione passiva al Fuoco Protezione passiva al Fuoco Protezione passiva al Fuoco Protezione passiva al Fuoco Protezione passiva al Fuoco Protezione passiva al Fuoco Protezione passiva al Fuoco Protezione passiva al Fuoco Protezione passiva al Fuoco Protezione passiva al Fuoco Protezione passiva al Fuoco Protezione passiva al Fuoco Protezione passiva al Fuoco